QUOTA:    €  2.150,00

Un viaggio alla Canarie non conosce stagione.

L’arcipelago spagnolo, formato da sette isole maggiori e sei minori nell’Oceano Atlantico, è caratterizzato da un clima mite tutto l’anno, con temperature che si aggirano intorno a una media di 24 gradi, tanto da fargli meritare l’appellativo di “arcipelago della primavera”. Ogni isola è un microcosmo a sé stante, una realtà dalle mille sfumature, da scoprire attraverso un’esplosione di natura ancora incontaminata e fondali marini animati da una flora e una fauna ricchissima. Tutte le isole sono di origine vulcanica e sanno regalare veri e propri scenari lunari, incastonati in paesaggi sempre diversi, dai quali lasciarsi stupire in un viaggio alle Canarie!

TENERIFE

Tenerife è il luogo delle mille esperienze in una sola isola. È possibile immergersi nella natura, rilassarsi su una spiaggia, salire sul Teide, fare shopping, vedere uno spettacolo, passeggiare per il centro storico, divertirsi in un parco a tema, giocare a golf …

Fai il pieno di energia con queste innumerevoli attività ma, soprattutto, non te ne andare da Tenerife senza aver provato la sua ricca cucina. Sedersi a una terrazza con vista sul mare e assaporare alcuni gamberetti è un’esperienza deliziosa.

LANZAROTE

I suoi particolari terreni vulcanici dai mille colori ti salutano. E la calma e il silenzio in tutta l’isola t’invitano a staccare la spina per poter fare il pieno di energia nelle lunghe giornate ricolme di luce.

I suoi paesaggi unici formano un ecosistema di grande valore, riconosciuto a livello internazionale. È il luogo ideale per rilassarsi e passeggiare tra vulcani, grotte e spiagge incontaminate. Poi, fermati un attimo e respira la pace dell’isola. Ti sentirai così lontano come se fossi sulla luna.

FUERTEVENTURA

Al tuo arrivo sarai accolto da una costa incontaminata, acque color smeraldo e sabbia bianca. Oltre 150 km di spiagge dove il sole e la brezza, carica di ioni negativi dall’effetto rilassante, ti faranno sentire in paradiso. Per questo motivo e per i suoi spettacolari paesaggi vulcanici, non deve meravigliare che l’isola sia stata dichiarata Riserva della Biosfera.

Chiudi gli occhi e, quando li aprirai, sarai una persona nuova. È un momento ideale per prendere una tavola e scivolare sulle acque cristalline. Se preferisci, però, puoi anche scoprire la cucina locale, come i pejines simili a sardine, le patate rugose o il formaggio a denominazione di origine.