QUOTA:    €  2.650,00

VIETNAM E CAMBIOGIA
Lento scorre il tempo tra mercati, templi e pagode.

Viaggiare in Vietnam e in Cambogia è un continuo alternarsi di sensazioni, un cambio continuo di ritmi: nella vita di città, nello scorrere dell’acqua, tra le foreste, nei piccoli villaggi al margine del mare verde brillante delle risaie. Ammaliati dalla serena baia di Halong, immersi tra i colori intensi dei mercati delle nord o in quelli galleggianti del delta del Mekong, avvolti dal caotico traffico delle grandi città, sbalorditi tra le vestigia dei siti archeologici di Angkor, ogni nostra percezione è un viaggio, ogni nostra memoria un caleidoscopio di immagini.

HA LONG

La baia di Ha Long (letteralmente la “Baia del Dragone che Discende”) è una tappa obbligatoria .
Dichiarata seconda meraviglia del mondo è formata da migliaia di faraglioni calcarei che si innalzano dal mare per creare uno spettacolo naturale unico al mondo.
Molte di queste isolette nascondono suggestive grotte e mare calmo e smeraldino. La leggenda vuole che la Baia di Ha Longo sia stata creata da un gigantesco drago dalla coda serpeggiante.

MEKONG

Non c’è niente di più affascinante dell’ammirare i commercianti vietnamiti fare affari lungo il dedalo di giunche nel Delta del Mekong. Colori profumi e merci invitanti fanno da sfondo ad uno dei mercati galleggianti più importante dell’Asia, il famoso mercato di Cai Rang.
Si ammireranno le cittadine più importanti del Delta, poli fondamentali per il commercio locale, qui sorgono le coltivazioni di frutta tropicale, i mulini per la pulatura del riso e le aziende di produzione della “salsa di pesce”, del tofu e di vari altri derivati dei prodotti locali.

ANGKOR

Un parco archeologico che si estende su una superficie di 400 km², con quel che resta del fasto dell’antico Impero Khmer. Un viaggio emozionante tra i templi dell’antica Angkor, tra edifici abbracciati dagli alberi, santuari nascosti nella giungla e bassorilievi di raro splendore.