Le migliori destinazioni per la Luna Di Miele in Aprile

In questo mese dopo oltre all’Australia vi consigliamo mete quali:

Cina, per chi cerca un tuffo in un altro mondo. Con Pechino, la gloriosa capitale della Città Proibita, con Piazza Tien An Men e la Grande Muraglia. Xian, l’antica capitale e il mistero dell’Esercito di terracotta. La nazione bella ed emozionante.

America del Sud: Argentina, paese di tesori naturalistici, “pampas” sconfinate e silenziosi ghiacciai, ma anche patria del tango struggente e dell’allegro folklore.
Cile con la sua striscia di terra che corre dagli altipiani delle Ande, fino a raggiungere la Terra del Fuoco. Il fascino della sua natura aspra e selvaggia ma anche dei misteriosi Moai sull’isola di Pasqua
In Perù si assiste allo spettacolare incontro tra il deserto e l’oceano. La “sierra” è il simbolo del Paese ma il grande fascino è rappresentato dalle imponenti testimonianze della civiltà Inca, una storia che continua a vivere.

Cuba, Un viaggio all’insegna di cinque secoli di storia, cultura e architettura. Un mare indimenticabile, strade caratteristiche, grandi palmeti e un’atmosfera unica che la rendono veramente irresistibile.
Le spiagge cubane sono da sempre sinonimo di relax e divertimento, unite al calore e alla simpatia del popolo cubano ma è anche l’isola del sorriso del suo popolo allegro, dei ritmi travolgenti della musica, del profumo dei sigari, del gusto intenso del rhum.

Giappone un paese in perfetto equilibrio tra modernità e tradizione: la futuristica stazione di Kyoto, oppure il caos ad ogni ora del giorno del quartiere stravagante di Akihabara o di quello di Shinjuku che contrastano con la pace e la tranquillità, e a breve distanza, un tempio ove il silenzio e la contemplazione regnano sovrane

Oppure le Mauritius un altro autentico paradiso per gli appassionati di snorkeling un vero e proprio frammento di Eden che emerge da un mare di zaffiro, è la foresta florida che si svela in sentieri tortuosi.
Mauritius è le profondità dell’oceano, da esplorare pinneggiando o nella sicurezza di un piccolo sommergibile è una tazza di tè, un tè forte, aromatico, degno di un museo tutto per sé, è uno srotolarsi di spiagge bianche, di baie tempestose, di isolette sperdute e disabitate.
Mauritius è il sorriso contagioso di una popolazione ospitale, le divise in ordine degli scolari, il viso dei pescatori segnato dal vento.