• Durata

    14 giorni/13 notti

  • Località

    Madras, Chennai, Kanchipuram, Mahabalipuram, Pondicherry, Tanjore, Trichy, Madurai, Lago Periyar, Kumarakom, Allepy, Cochin

QUOTA  € 3.690,00

INDIA DEL SUD TRA CULTURA E NATURA

Da Chennai a Cochin, passando per Tanjore. Un tour che attraversa tutto il Sud dell’India e il Kerala toccando le coste e le meraviglie dell’entroterra.
Favolosi santuari dedicati ad antiche divinità, paesaggi sconfinati e spiagge da sogno sono gli ingredienti di un’avventura indimenticabile.
Un incontro con l’India più autentica.

Tempio di Mylapore

Il tempio è nominato dai poeti Nayanar dell’epoca, che però lo collocano sulla riva del mare, mentre oggi si trova nettamente all’interno
e presenta caratteri architettonici non più antichi del XVI secolo. Si pensa che il tempio originario sia stato distrutto dai Portoghesi
o da altre cause e sia stato ricostruito più nell’interno

Kailashanatha

Il tempio Kailasa, è uno dei più grandi templi indù antichi scavati nella roccia tra quellisituati ad Ellora in Maharashtra.
È stato costruito nel corso dell’VIII secolo dal re Rashtrakuta Krishna I come attestato dalle trascrizioni presenti in Kannada.
Questo è uno dei 34 templi e monasteri conosciuti collettivamente come “grotte di Ellora”.

Mahishasur Mandapam

E’ un esempio di architettura indiana scavata nella roccia risalente alla fine del 7 ° secolo, della dinastia dei Pallava. È un tempio rupestre scavato nella roccia situato su una collina, vicino a un faro. Questo tempio della caverna ha molte caratteristiche architettoniche interessanti di cui sono prominenti tre rilievi squisitamente scolpiti sulle pareti della grotta di tre santuari.