• Durata

    4 giorni/3 notti

  • Località

    La Rambla, Barrio Gòtico, Sagrada Famìlia, Fontane di Montjuic, Monastero di  Montserrat, Tibidado.

QUOTA  € 1420,00

WEEKEND A BARCELLONA

Un weekend nella “buena” e “bonita” Barcellona, tra colori e sapori di una città mediterranea dagli innumerevoli volti.
Ricca di arte, cultura e divertimento, Barcellona è definita “una città d’arte a cielo aperto” che racchiude in sé due
anime: una catalana, dove le tradizioni popolari e la cultura vengono mantenute come un tesoro gelosamente custodito e quella più cosmopolita e moderna, aperta alle tendenze straniere nel cibo, nel design e nello shopping.
Scopriremo gli angoli più belli di questa città e ci sorprenderemo ad avere la sensazione di essere in un vecchio
quartiere di pescatori e, girato l’angolo, in una moderna città olimpica.

Mercato de la Boqueria

La Boqueria nato agli inizi del XVII secolo alle porte della città nella piana del Pla de la Boqueria è il mercato più famoso di Spagna e uno dei più grandi della Catalogna con i suoi 2.583 metri quadrati e con più di 300 bancarelle.

Sagrada Familia

E’ una grande basilica cattolica, costruita da Antoni Gaudí, massimo esponente del modernismo catalano. La vastità della scala del progetto e il suo stile caratteristico ne hanno fatto uno dei principali simboli della città. I lavori iniziarono nel 1882 e ancora oggi è in fase di costruzione, si pensa che questo imponente edificio potrà terminare nel 2026.

Il monastero di Montserrat

Il monastero di Santa Maria de Montserrat è un monastero benedettino situato ad un’altitudine di 720 m s.l.m. sulla montagna di Montserrat, nel comune di Monistrol de Montserrat, ora è un simbolo della città ed è un vero e proprio sito di pellegrinaggio per i turisti.