• Durata

    14 giorni / 13 notti

  • Località

    Kunming – Foresta di Pietra – Dali – Xizhou village – Shaxi Village  – Montagna Shibao – Lijiang – Villaggio Shigu – Gola della Tigre – Shangrila – Chengdu – Leshan – Emei

YUNNAN E SICHUAN

A SUD DELLE NUVOLE

Lontano dalla Cina del miracolo economico, dai palazzi di Pechino e dai grattacieli di Shanghai, scopriamo l’altra faccia della Cina, o meglio una delle moltissime facce che compongono il mosaico di questo straordinario e vastissimo Paese. Partiremo dalla provincia sud-occidentale dello Yunnan, letteralmente “A Sud delle nuvole”: dal brulicare dei mercati ai silenzi delle montagne incantate, visiteremo luoghi che parlano di suggestioni, che conquistano con una cultura millenaria e la capacità di accostare tradizione e modernità. Ci sposteremo poi in Sichuan, provincia cinese dai panorami pittoreschi e dalle città ricche di storia e tesori architettonici di rara bellezza, e che offre anche l’incredibile opportunità di osservare da vicino alcuni degli habitat naturali del panda gigante e di esplorare paesaggi naturalistici incantevoli!

LA FORESTA DI PIETRA

Un detto locale dice: “Se vai a Kunming e non vedi la foresta di pietra, allora hai sprecato il tuo tempo“.

La Foresta di Pietra, in Cina, è caratterizzata da rocce carsiche simili ad alberi monumentali che creano un effetto magico ed inconsueto, conosciuta con il nome cinese di Shilin, è tra i più emozionanti setting della regione cinese ed è celebre sin dalla Dinastia Ming (1368-1644 d.C.) in qualità di “Prima Meraviglia del Mondo“.

Il paesaggio che la caratterizza è di forte ed intensa suggestione e l’aria che la pervade è di rara purezza.

LIJIANG

La città e le aree circostanti vantano siti naturalistici tra questi menzioniamo innanzitutto il piccolo Parco Yuquan, nei pressi della Città Vecchia di Dayan, all’interno del quale una collina domina il paesaggio urbano, e il Parco dello Stagno del Drago Nero (Parco Heilongtan).

Queste zone offrono la possibilità di ammirare gli antichi templi del luogo e di osservare, in lontananza, gli stupendi picchi della Montagna di Neve del Drago di Giada (Montagna Yulong).

Nei pressi della Città Vecchia di Shuhe, un altro piccolo parco, il World Yichan Park, si presenta come il luogo ideale per passeggiare tra gli antichi quartieri.

CHENGDU

Chengdu è la capitale della provincia del Sichuan, nota anche come “Paese celeste” (Tianfu zhi guo 天府之国). La città è situata nella zona occidentale del bacino del Sichuan, al centro della Piana di Chengdu, e costituisce un ottimo habitat naturale per il simpatico panda gigante.

E’ ricca di siti di rilevanza storia e culturale, quali la Casa con tetto in paglia di Du Fu, il Tempio Wuhou e il Monastero Wenshu, non mancano, inoltre, luoghi di grande interesse naturalistico, quali la Zona panoramica di Jiuzhaigou e la Valle Huanglong (la Valle del Drago giallo).